10 C
Trieste
sabato, 10 Dicembre 2022

Consegnato in Comune Sigillo trecentesco a Pallamano Trieste

25.02.2021 – Nello scorso novembre, in occasione del Cinquantennale dalla sua fondazione, la Pallamano Trieste si era vista insignita da parte del Sindaco della città, Roberto Dipiazza, del Sigillo trecentesco. Un riconoscimento, da parte del primo cittadino, per dimostrare al sodalizio più titolato della pallamano italiana “stima, vicinanza e apprezzamento”, come dichiarato in quell’occasione, per aver “sempre portato alto il nome della nostra città, ottenendo risultati unici in questa disciplina e svolgendo anche un ruolo importante per la crescita di tanti giovani.”.

Un attestato di stima importante per la Pallamano Trieste, in un anno oggettivamente complicato per tutti e che, per gli alabardati, ha visto anche il cambio di società, con l’uscita dai quadri dirigenziali dello storico Prof Giuseppe Lo Duca, che nel novembre del 1970 aveva fondato la squadra, guidandola in tutti i ruoli possibili (giocatore, allenatore, presidente…) ai numerosi successi ottenuti, prima di lasciare la guida della società in estate alla nuova società guidata da Alessandra Orlich. La cerimonia non aveva potuto svolgersi nello scorso novembre, per via della delicata situazione legata alla pandemia nel capoluogo giuliano (proprio in quel periodo, peraltro, il mondo dello sport triestino era stato colpito da diversi contagi tra gli atleti, costringendo la stessa Pallamano Trieste a osservare qualche settimana di stop) e alle restrizioni anti-contagio. Adesso, però, con meno restrizioni la cerimonia potrà svolgersi e il Sigillo sarà finalmente consegnato: la cerimonia si svolgerà infatti nel pomeriggio di oggi (giovedì 25 febbraio) alle 18,30 al PalaChiarbola.

Il Sindaco Roberto Dipiazza consegnerà il Sigillo trecentesco alla presidentessa alabardata Alessandra Orlich, che attraverso i canali social della squadra ha voluto ringraziare il primo cittadino per il riconoscimento: “Vorrei prima di tutto ringraziare il Sindaco Di Piazza per la stima e vicinanza da sempre dimostrata nei confronti della Pallamano Trieste – si legge nel comunicato – Sono molto onorata di ricevere il Sigillo Trecentesco della Città che va certamente condiviso con il Prof Lo Duca per l’egregio lavoro svolto in questi primi 50 anni di attività sia per i prestigiosi risultati ottenuti che per quanto la Pallamano Trieste ha significato per tutti i nostri concittadini.”. Dopo il ringraziamento e la dedica al suo predecessore, Orlich ha concluso con uno sguardo verso il futuro: “Con entusiasmo stiamo lavorando ogni giorno per portare avanti la tradizione di questo glorioso club, l’obiettivo che ci siamo fissati è quello di raggiungere nuovi importanti traguardi.”.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore