18.3 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Coppa Europa Scii Alpino Maschile: un’edizione 2021 per valorizzare il territorio

19.02.2021- 15.00 – Si è tenuta stamattina, venerdì 19 febbraio, la conferenza stampa dedicata alla presentazione dell’edizione 2021 della Coppa Europea Di Scii Alpino maschile. A presentare e organizzare l’evento, che si terrà a porte chiuse sulla pista del Canin di Sella Nevea, dal 22 al 25 febbraio 2021, è stata l’unione Sportiva Camporosso AD assieme all’Agenzia Regionale Promoturismo FVG, la FSI e la FISI.
L’U.S Camporosso A.D. vanta una grande esperienza nell’organizzazione di eventi, partendo proprio dall’anno 1999 quando, a seguito dello storico slalom a Tarvisio, ha intrapreso una sinergia con Promoturismo FVG. La collaborazione ha portato ad organizzare numerosi eventi che, partendo dal campionato juniores, è arrivata ad organizzare e accogliere la Coppa del Mondo nel 2007 e poi nel 2009 e 2011.

«Ci siamo sempre specializzati nelle discipline veloci in quanto la nostra regione vanta piste spettacolari per questa disciplina e, soprattutto, di alto livello dal punto di vista tecnico, che sono state curate nei minimi dettagli» ha dichiarato Damiano Matiz, presidente dell’associazione Camporosso.
Considerata tra le più difficili per le sue pendenze e peculiarità, la pista del Canin è stata organizzata grazie all’aiuto di molti volontari e circa 30 persone in pista in modo da garantirne la condizione ottimale, e conta 10 persone addette al soccorso.

Un’altra grande iniziativa, che si vede trasformata e che caratterizza questa particolare Coppa Europa, è “Food for Skiers”, progetto dell’U.S. Camporosso, che ha come obbiettivo quello di presentare, in una cena alle delegazioni, il territorio regionale dal punto di vista enogastronomico e fornire un’esperienza immersiva a livello culturale. Per ovvi motivi pandemici, nel 2020 la cena non si è potuta tenere ma, da questa piccola perdita, è nata una nuova collaborazione, quella con lo chef Metullio Matteo. Fresco di seconda stella Michelin, si è impegnato a ideare dei “box” per i capi squadra che fossero adatti, soprattutto a livello energetico, agli sportivi. A illustrarne il contenuto è stato lo chef stesso: «lo abbiamo fatto in un’ottica Harry’s e quindi con i ragazzi collaboratori della pasticceria abbiamo pensato ad una barretta energetica con base di riso soffiato, miele, cioccolato e arancia candita. Abbiamo, inoltre, per i più golosi, abbinato una crema spalmabile alla nocciola. Lo snack potrà essere gustato prima o dopo la gara».

Una spinta energetica non solo per gli sportivi ma per tutto il settore montano. «Una speranza per la ripartenza», come ha commentato l’assessore dell’economia Sergio Bini che, rivolgendosi all’organizzazione Camporosso, ha ringraziato per la visibilità apportata alla regione e il messaggio positivo trasmesso. Si tratterà di un’edizione, quella del 2021, senza precedenti, dalle nuove dimensioni, anche in fatto di investimenti. «Dico convintamente che la giunta Fedriga crede nella montagna: i sostegni e gli investimenti che sono stati forniti non si vedevano da molto tempo. Parliamo, tra quelli già precedentemente allocati e quelli dell’ultima legge di stabilità, di circa 60 milioni che ci vedranno impegnati a garantire ai poli sciistici la qualità».

L’assessore ha colto l’occasione per  preannunciare alcune novità: « Il sottoscritto, nel mese di marzo, licenzierà il terzo provvedimento dei ristori in cui si terrà un occhio attento al comparto della montagna. Una categoria fortemente colpita è quella degli insegnanti di scii, circa 500 persone, che saranno sostenute. La regione gli sarà vicina, si farà portavoce nel governo centrale per rappresentare un reparto che è stato davvero messo in ginocchio, non solo dalla pandemia».
Il sistema di relazioni territoriali, nonostante l’attuale situazione pandemica, porterà a Sella Nevea 16 nazioni partecipanti, con circa 260 atleti. Inizieranno il 22 Febbraio 2021 le prove di discesa libera e proseguiranno il 23 febbraio. Il 24 e il 25 si svolgeranno invece le gare.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore