10 C
Trieste
sabato, 10 Dicembre 2022

Covid e zona gialla, Gruppo Lega: “Adesso sia Shaurli a vergognarsi”

29.01.2021 – 20.15 – “Nonostante le ‘gufate’ del Partito democratico, il Friuli Venezia Giulia diventerà a breve zona gialla, e chi consigliava solo questo pomeriggio al governatore Fedriga di doversi vergognare per la situazione della Regione, adesso dovrebbe rivolgere lo stesso consiglio al Comitato Tecnico Scientifico, all’Istituto Superiore di Sanità e al ministro Speranza”. Lo scrive in una nota il gruppo della Lega al Consiglio Regionale, che si dice, con riferimento alle dichiarazioni dell’opposizione dei giorni scorsi, “dispiaciuto di constatare come anche in questa occasione il segretario del Partito democratico del Friuli Venezia Giulia, Cristiano Shaurli, avrebbe dovuto stare zitto per evitare di collezionare l’ennesima figuraccia. Gli esponenti del Partito democratico erano già pronti a sindacare e ad impartire lezioni, ma quanto è accaduto ha dimostrato la bontà dell’azione dell’amministrazione Fedriga e dei comportamenti virtuosi dei cittadini del Friuli Venezia Giulia, senza se e senza ma. Adesso attendiamo di leggere”, concludono nella nota i consiglieri, “la solita narrazione del Partito democratico secondo cui i meriti saranno del Governo giallorosso, o di quello che resta, e i demeriti della Regione”.

[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore