Scuola, Basso (FdI): “Odg per assistente tecnico negli Istituti comprensivi”

22.12.2020 – 12.55 – Il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Alessandro Basso, all’interno della discussione per l’approvazione della Legge regionale Finanziaria 2021, ha sottoscritto un Ordine del Giorno con cui chiede alla Giunta di prevedere la figura dell’assistente tecnico all’interno degli Istituti comprensivi, misura urgente e prioritaria per la situazione in cui versa il comparto scolastico nazionale e regionale in Friuli Venezia Giulia. Grazie al diffuso utilizzo dei Fondi europei, infatti, quasi tutte le istituzioni scolastiche di primo grado, dall’infanzia alla secondaria di primo grado, si sono dotate di una serie di innovazioni tecnologiche, di laboratori informatici, di attrezzature tecnologiche e multimediali, seguendo il processo di innovazione e trasformazione dell’organizzazione del lavoro: «Per tutti questi motivi amministrativi –specifica Basso-, è fortemente avvertita l’esigenza di prevedere, all’interno dell’organico in servizio nelle istituzioni scolastiche, personale altamente qualificato come l’assistente tecnico, la cui attività concorre alla realizzazione della progettazione curriculare ed extracurricolare delle scuole. Il suo ruolo è fondamentale per il buon funzionamento delle stesse, sia nella didattica laboratoriale che nel supporto agli uffici, che si avvalgano di strumentazioni moderne e innovazioni tecnologiche, soprattutto negli Istituti statali professionali, per il completo espletamento della funzione educativa e preparatoria al mondo del lavoro». Finora, infatti, i Dirigenti Scolastici si sono visti costretti a rivolgersi a ditte o operatori esterni per garantire il buon funzionamento dei laboratori didattici o degli uffici, con ulteriori spese per le casse dello Stato e con notevole dilatazione dei tempi nel ripristino di macchine non funzionanti. «Abbiamo dunque chiesto un ulteriore sforzo all’assessorato regionale Istruzione affinché venga avviato, all’interno del virtuoso percorso di regionalizzazione del sistema scolastico così fortemente voluto, l’iter normativo per dotare gli Istituti scolastici del primo ciclo della figura dell’assistente tecnico informatico».

c.s