16.4 C
Trieste
sabato, 1 Ottobre 2022

Kitzmueller Vini, a Brazzano

01.11.2020 – 07.00 – Una ventina d’anni fa, quando lo ho conosciuto, Thomas era il giovane Kitzmueller, il figlio dello
scrittore che aveva voluto far vino.
Adesso, se chiedete in giro, c’è il giovane Kitzmueller che fa buon vino!
In effetti Thomas imbottiglia dal 1992 ma non ha perso la modestia, la curiosità, la riservatezza e l’entusiasmo degli esordi.
I 6 ettari di vigna circondano la casa ed il delizioso b&b a Brazzano , equamente divisi tra Collio e Friuli.
Isonzo.
E’ entusiasmante per l’ appassionato cogliere nei sui vini le importanti differenze che il terroir conferisce al vino.
Il suo Friulano Collio proviene da tre particelle sul monte Quarin, cru d’ eccellenza cormonese, mentre quello Isonzo dal terreno ciottoloso variamente ferrettizzato e pianeggiante 200 metri più a sud est.
Eppure questa minima distanza , rivela nel calice una frattura che porta a due vini completamente diversi.

FRIULI ISONZO FRIULANO “Corte Marie” 2019. tutto acciaio
Naso intenso sauvignoneggiante sul mango, la mela verde, il rosmarino, il bosso ed il gambo di
pomodoro. Bocca sapida e tesa, magra e piacevolemte persistente.
Fritto di pesce
90/100

COLLIO FRIULANO 2019. acciao e 20% legno piccolo di diversi passaggi
Naso più classico e meno intenso del fratello di pianura, molto più ammandorlato e sulla pera Williams
matura, pietra focaia, magnolia e burro fuso. Elegante e complesso seppur non molto intenso. Eleganza
che si ritrova pure nella bocca molto equilibrata, piena , ricca e lunga.
Orata ai ferri
93/100

FRIULI ISONZO MALVASIA “Juliae” 2019
Rosa , magnolia, talco, pesca bianca matura, noce moscata e pepe bianco per un naso intenso e
coinvolgente. Bocca morbida, calda ed ampia, temperata da elevata sapidità. Lunghissima.
Quasi da meditazione.
Se volete abbinarla, con tonno rosso scottato al sesamo
92/100

Se questi vini hanno suscitato il vostro interesse potete contattare Thomas allo 048160853.
Vi accoglierà con ospitalità nella deliziosa Mummelhaus a Brazzano, subito passato Cormons.

Prosit!

[Questo articolo fa seguito a quelli su Merlak Vini, RaccaroRonco del GelsoTerre del Faet VoscaBoleLenardonZaharKocjancic ed OdoniLupinc e Milic Andrea, Milic Stanislao, Colja, SirkOstrouskaGabi WinesGrgicSkerlj Cacovich]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore