18.6 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Detenzione di materiale pedopornografico: 13 denunce in 7 regioni

23.10.2020 – 09.20 – 13 persone denunciate per detenzione di materiale pedopornografico a seguito di una complessa attività di indagine condotta dal Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni del Friuli Venezia Giulia coordinata dal Servizio della Polizia Postale di Roma sotto la direzione della Procura della Repubblica di Trieste. Nella mattinata del 20 ottobre sono scattate le perquisizioni che hanno interessato diverse città italiane, nell’ambito di un’indagine condotta in sette regioni, che hanno portato al sequestro di materiale informatico al vaglio degli inquirenti. Gli investigatori della Polizia Postale di Udine nel corso del costante monitoraggio della rete internet contro la pedopornografia online, hanno rilevato un sito contenente immagini illecite dal contenuto sessualmente esplicito di giovani adolescenti coinvolti in atti sessuali e in altri casi in pose erotiche senza veli. Inoltre, sul sito erano presenti commenti in lingua italiana con reindirizzamenti in altri spazi web contenenti materiale illecito. Da attente analisi e approfondimenti sono successivamente emerse chat e commenti all’interno di comunità virtuali sui files pedopornografici che coinvolgevano ragazze molto giovani anche tredicenni. In particolare sono state rilevate richieste da parte di alcuni utenti della rete di informazioni sulle ragazze, dalla nazionalità all’età, dal nome alla visione di atti sessuali.

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore