14.3 C
Trieste
sabato, 26 Novembre 2022

Cavarzerani, scuole e case di riposo: la situazione Covid in Friuli Venezia Giulia

10.10.2020 – 08.00 – Le persone attualmente positive al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 1.162. Rimangono sei i pazienti in cura in terapia intensiva e 23 i ricoverati totali in altri reparti. Nessun nuovo decesso è stato registrato (355).
Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.
Ieri sono stati rilevati 146 nuovi contagi. Analizzando i dati complessivi dall’inizio dell’epidemia, le persone risultate positive al virus sono 5.290: 1.757 a Trieste, 1.804 a Udine, 1.172 a Pordenone e 533 a Gorizia, alle quali si aggiungono 24 persone da fuori regione.
I totalmente guariti ammontano a 3.773, i clinicamente guariti sono 21 e le persone in isolamento 1.112. I deceduti sono 198 a Trieste, 77 a Udine, 72 a Pordenone e 8 a Gorizia.

Per quel che riguarda la situazione delle scuole Riccardi ha spiegato che è stato registrato un caso positivo al Liceo Dante di Gorizia, uno alla scuola elementare di Maniago, uno all’Istituto Agrario di Spilimbergo, uno al Liceo Leopardi-Majorana di Pordenone (il terzo di una classe già in isolamento), due alla scuola media di Torviscosa (in due classi diverse) e, infine, uno alla scuola primaria Morpurgo dell’Istituto comprensivo Campi Elisi di Trieste.
Sul fronte delle residenze per anziani, è stata rilevata la positività di un operatore sanitario della struttura “Suore Scolastiche Francescane di Cristo Re” di Trieste a cui si aggiungono due ospiti e un operatore della Mater Dei, sempre di Trieste.
Sono invece tre i casi riscontrati nel Sistema sanitario regionale: un collaboratore amministrativo dell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano-Isontina, un infermiere dell’Ospedale di Latisana e uno dell’Ospedale di San Daniele del Friuli.
Infine, ammontano a 35 i positivi tra i richiedenti asilo ospitati alla Cavarzerani di Udine.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore