Udine, maxi operazione di P.S., catturato trafficante di esseri umani

8.09.2020 – 12:20 – Tra i principali indagati nel contesto di una maxi operazione effettuata dalla Polizia di Stato a livello nazionale, circa il traffico di esseri umani, un cittadino eritreo di mezza età, arrestato negli scorsi giorni dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Udine, nel capoluogo friulano, con il coordinamento del vicequestore Massimiliano Ortolan. Secondo le prime indiscrezioni, l’arrestato si sarebbe occupato della parte economica del traffico. La Polizia di Stato ha eseguito il fermo disposto dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Palermo a carico di 18 cittadini stranieri accusati di appartenere ad un’associazione a delinquere transnazionale finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e all’esercizio di abusiva attività di prestazione di servizi di pagamento e altri delitti contro la persona e il patrimonio.