Pallavolo Maschile, alla SGT il CUS prepara l’esordio in Serie B

03.09.2020  – 15:00 – Nella storica ”Palestra A” della Società Ginnastica Triestina, da ieri sera, e per tutto il mese di Settembre, la squadra maschile del CUS di pallavolo si allenerà per preparare la stagione sportiva 2020-2021 che la vedrà impegnata nel campionato di Serie B. A fare gli onori di casa, nel primo allenamento serale, il vicepresidente di SGT, Andrea Jermol Groppi. ”Siamo felici di poter ospitare il CUS nella nostra palestra – ha dichiarato il dirigente – questo avviene nell’ambito di un progetto che permetterà agli universitari di poter allenarsi da noi per tutto il mese di Settembre”.

”I ragazzi del rinato Minivolley SGT invece, – ha continuato Jermol Groppi – dall’inizio dei corsi ad Ottobre, potranno allenarsi presso la palestra di Via Monte Cengio; il lunedì ed il mercoledì al CUS e il venerdì nella palestra della Ginnastica Triestina”.

Dopo molto tempo, la pallavolo è tornata in SGT e, per questo motivo, vogliamo garantire a tutti i nostri atleti la certezza di poter partecipare ai corsi ai quali si iscrivono – ha continuato il vicepresidente.

”Infine, vorrei ricordare che stiamo per chiudere il rinnovo della convenzione da anni già in vigore che permette di ampliare l’offerta CUS con discipline come la Ginnastica Artistica, il Judo, la Danza (classica e moderna) e la scherma”. – ha concluso Jermol Groppi.

Il commento di Gianluca Messina, responsabile dell’area Volley CUS:

Come CUS Trieste siamo felici di aver iniziato la preparazione fisica della squadra di pallavolo della ”Serie B Maschile” (unica squadra del Friuli Venezia Giulia nella serie cadetta, ndr). Quelli passati sono stati mesi molto intensi soprattutto per quanto concerne il lavoro effettuato per rafforzare la squadra, trovare una guida tecnica adeguata e individuare sponsor che ci permettessero di essere maggiormente competitivi”.

Nella Società Ginnastica Triestina – ha continuato il responsabile del CUS Trieste – abbiamo trovato un importante partner per realizzare progetti a medio e lungo termine. Siamo davvero contenti di aver iniziato con loro questa collaborazione in quanto, grazie al loro supporto, cercheremo di far nascere un movimento pallavolistico (sia maschile che femminile, ndr) che da anni manca nel capoluogo giuliano; con SGT, inoltre, cercheremo di raggiungere obiettivi comuni attaverso la condivisione di mezzi e impianti e di valori non solo sportivi ma anche morali come la serietà”.

Ringrazio Jermol Groppi per la possibilità dataci e tutto il consiglio direttivo del CUS Trieste, di cui faccio parte, per aver trovato e avviato questa collaborazione” – ha concluso Messina.