TAV, De Carlo a incontro con Cancelleri, “RFI avanzi nuova proposta”

09.08.2020 – 08.45 – “Ho incontrato il Viceministro Cancelleri per portare alla sua attenzione la questione che interessa l’aeroporto del Friuli Venezia Giulia, il Porto Franco di Trieste che, attualmente, non ha ancora ricevuto il riconoscimento di porto franco internazionale, oltre alla dibattuta questione che attiene la TAV, a seguito dell’incontro proficuo con il Comitato Difendere Latisana e il Sindaco di Latisana che ringrazio per la disponibilità e per aver portato all’attenzione di RFI le istanze ed esigenze del territorio. L’incontro con il Viceministro é servito inoltre a chiedere, come avvenuto, che RFI avanzi una nuova proposta di progetto, alternativa a quella preesistente. Ho illustrato, dunque, le criticità che riguardano la tratta, la contrarietà dei cittadini all’opera che comporta un investimento di denaro pubblico molto consistente, lavori di costruzione, espropriazione di abitazioni ai danni di molte famiglie, disagi sociali per i ragazzi della zona costretti ad un trasferimento e a rinunciare alla palestra della scuola della zona, tutto quanto per il recuperare un solo minuto e mezzo di viaggio nel tratto Latisana – Venezia”. Lo dichiara, in una nota la deputata M5S del FVG, Sabrina De Carlo.
“Con il Viceministro abbiamo affrontato il tema sotto il profilo delle opportunità di sviluppo del territorio e le necassarie condizioni per agevolarlo. In casi come questo é importante operare con la consapevolezza che il colore politico debba essere messo in secondo piano rispetto al preminente interesse dei cittadini che merita di essere al centro della nostra azione politica”, conclude De Carlo.

c.s