14.7 C
Trieste
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Maniago, donna 55enne muore investita da un’auto di un militare USA

13.07.2020 – 12.40 – Camminava sul ciglio della strada, quando un’auto l’ha investita in pieno: la vittima è stata sbalzata per diversi metri ed è morta all’impatto. Il tragico incidente è avvenuto stamattina lungo la strada regionale che dal nuovo ponte Giulio conduce a Maniago; la deceduta è una donna 55enne di Vajont (Pordenone), mentre l’uomo alla guida dell’auto è un cittadino americano in servizio presso la base USAF (Aviano), residente a Maniago.
Dopo il personale sanitario del 118 e i Vigili del Fuoco del distaccamento locale, sono accorsi anche gli agenti della Polizia Militare Americana che parteciperanno ai rilievi.
Sebbene non siano paragonabili alla tragedia appena avvenuta, gli incidenti con protagonisti gli americani della base militare sono purtroppo frequenti; durante la quarantena più volte i Carabinieri avevano bloccato americani ubriachi alla guida; tra cui lo scorso aprile 2020 un 22enne di Aviano sorpreso al volante con valori doppi rispetto al consentito. Un militare di 21 anni era inoltre morto a maggio 2020 schiantandosi nella notte contro un guardrail nella zona di Pordenone.

[z.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore