8.4 C
Trieste
venerdì, 9 Dicembre 2022

Ecosostenibilità e riqualificazione aree urbane: gli odg approvati di Open Sinistra FVG

31.07.2020 – 17.40 – A conclusione della seduta sull’assestamento di bilancio – approvato nella giornata di ieri dopo tre giornate di discussione – sono stati approvati cinque degli ordini del giorno presentati dai consiglieri regionali di Open Sinistra FVG. Nello specifico, il primo, partendo da un atto in cui si impegna la Giunta ad attivare una linea contributiva per le imprese di ristorazione che prediligeranno materiali ecosostenibili per servizio di asporto e di consegna a domicilio; il secondo che chiede l’introduzione di contributi alle imprese agricole per l’installazione di sistemi avanzati intelligenti di distribuzione e irrigazione per la riduzione dello spreco dell’acqua; un terzo per l’attivazione di contributi in favore di progetti di riqualificazione di aree urbane per la creazione di spazi dedicati alle attività di socialità; un altro ancora dedicato ad iniziative di sensibilizzazione sul tema della trasmissione del Covid-19 orientate ai giovani; ed infine un ordine del giorno per interventi di riqualificazione dei rifugi montani per la promozione di un turismo eco-sostenibile, importante soprattutto in un periodo laddove il distanziamento sociale permea la nostra quotidianità. “Open Sinistra FVG si era già in precedenza battuta su quest’ultimo tema” scrive Furio Honsell in una nota  “è fondamentale infatti valorizzare l’importante patrimonio paesaggistico e naturalistico del territorio montano del Friuli Venezia Giulia, migliorando l’accessibilità, la sicurezza e la qualità delle strutture che accolgono escursionisti e turisti in montagna.”

No della Giunta invece” prosegue “al mio ordine del giorno relativo al rilancio e alla valorizzazione di ERPAC. Evidentemente l’Assessore alla Cultura Gibelli non ha ben chiara quale decisione prendere in merito e nemmeno una strategia complessiva per il futuro: un giorno vuole sopprimerlo, un altro giorno gli vengono affidate nuove funzioni. Altra posizione contraria della Giunta” conclude “al mio ordine del giorno circa il potenziamento delle corse di trasporto pubblico tra i comuni capoluogo e le zone più periferiche”.

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore