Barcolana, Salone Nautico e FIV, assieme per promuovere il Made in Italy

3.6.2020 – 16:30 – La FIV (Federazione Italiana Vela), l’organizzazione di Barcolana e il Salone Nautico di Genova, hanno deciso di siglare una collaborazione per dare vita al ”Mese della Vela” che coinciderà con quello di Ottobre. Nella prima parte del decimo mese, infatti, le manifestazioni triestine e genovesi convoglieranno l’attenzione di skipper ed appassionati sulle loro rispettive città. L’idea di fondo dell’iniziativa è quella di creare una nuova strategia per promuovere il settore della nautica ”Made in Italy”.

“Per noi il Salone e la Barcolana sono due tra i momenti più importanti per lo sviluppo del settore, è decisivo capitalizzarli, metterli insieme, creare una doppia velocità che aiuti la voglia di ripartire che abbiamo tutti” dice Francesco Ettorre, presidente FIV.

“Confermo la volontà di Confindustria Nautica di consolidare la sinergia tra due grandi eventi del mare” ha dichiarato Marina Stella, direttore generale Confindustria Nautica, sottolineando che “La data del Salone è stata una decisione condivisa dopo attente riflessioni con i cantieri”.

“Con questo accordo, che considero eccezionale, anche nel senso che auspichiamo tutti di poter tornare alla normalità nel 2021 – ha asserito Mitja Gialuz, presidente di Barcolana – abbiamo scelto di mettere in primo piano gli interessi di tutto il mondo della nautica e della vela in particolare, creando una piattaforma comune e un’immagine coesa nella promozione internazionale”.