12.7 C
Trieste
lunedì, 5 Dicembre 2022

Savino (FI): “Ue intervenga su gruppi paramilitari sloveni”

25.05.2020 – 17.25 – “Riprende la rotta balcanica e con essa, a causa dell’inerzia della polizia slovena, gli arrivi di migranti in Friuli Venezia Giulia attraverso i confini con la Slovenia; un’inerzia che lascia spazi a gruppi paramilitari, attivi nelle zone da mesi, che senza autorità e con metodi inaccettabili si arrogano il diritto di presidiare i territori, come pare sia accaduto nei giorni scorsi in Val Rosandra. Se la ricostruzione dei due giovani a cui è stato puntato il fucile alla testa fosse confermata saremmo di fronte a un fatto di gravità inaudità, che merita l’intervento immediato dell’Unione europea. Nell’attesa che la Farnesina ci renda note le informazioni richieste alle autorità slovene, ho personalmente sollecitato gli europarlamentari di Forza Italia affinché presentino un’interrogazione”. Lo scrive in una nota Sandra Savino, deputata e coordinatrice di Forza Italia FVG.

c.s

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore