22.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

Violento incendio in provincia di Udine, due famiglie senza casa

14.04.2020-10.35- Attorno le 04.00 di questa notte a Varmo, in provincia di Udine, è scoppiato un violento incendio in una casa bifamiliare. L’allarme è stato dato da uno dei residenti. Oltre 15 mezzi dei Vigili del fuoco sono stati impegnati per spegnerlo. Sembra che le fiamme siano partite da un vano tecnico di una delle due villette; da lì si sono poi propagate al primo piano coinvolgendo infine una tettoia adibita a deposito e il tetto in legno. E’ stata seriamente danneggiata anche una parte del solaio e distrutta una vettura posteggiata nell’autorimessa adiacente. Il fuoco ha interessato anche il pellet depositato all’esterno, danneggiando il contatore del metano posizionato sul muro, causando una fuoriuscita di gas. Sul posto sono intervenuti i tecnici della società distributrice che ha provveduto all’intercettazione dell’intera linea di adduzione, i Carabinieri di Latisana, i Vigili del Fuoco Volontari di Codroipo con due autopompe serbatoio, la prima partenza del Comando Centrale di Udine, con una autobotte e una autoscala, e due autobotti dal distaccamento di San Vito al Tagliamento a supporto; da Udine è partito anche un carro aria Nbcr.

Anche il sindaco Sergio Michelin è intervenuto per dare supporto alle due famiglie -una coppia di coniugi di mezza età e una famiglia con figli piccoli- rimaste senza casa. Esse saranno probabilmente accolte da parenti o amici.

Le cause sono in via di accertamento.

[m.p.]

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore