Coronavirus, videogiochi gratis agli italiani in quarantena, grazie a SONY

18.3.2020 – 10:00 – In seguito alle misure restrittive anticoronavirus del decreto ”#IoRestoACasa” elaborato dal Consiglio dei Ministri, un numero cospicuo di italiani si sta riversando sulla rete per svagarsi e trovare qualcosa di originale e cuorioso da fare, per trascorrere in maniera più lieta il noioso, ma fondamentale, periodo di quarantena forzata. Lo dimostrano i dati presentati dall’A.D di Telecom Italia, Luigi Gubitosi, il quale ha dichiarato che il traffico internet sulle reti del nostro paese, negli ultimi giorni, è aumentato del 70% rispetto le scorse settimane. Complici di questo insolito aumento di scambio dati, il sempre più alto numero di videogiocatori online. In questo brutto periodo, infatti, sono diversi i titoli gratuiti (e non) messi a disposizione dalle case produttrici per far divertire gli utenti. Oggi vi presentiamo i tre titoli più ”caldi” del momento, scaricabili gratuitamente su PS4 (da ”Playstation Store), nel periodo della quarantena, grazie alla multinazionale giapponese SONY.

1) Pro Evolution Soccer 2020 (Lite):

E’ la versione ridotta di uno dei più celebri videogiochi di calcio di sempre. ”PES 2020 Lite”, edito dalla nipponica Konami, include al suo interno alcune modalità ereditate direttamente dalla versione a pagamento, una su tutte, l’apprezzatissima ”Modalità Online” per sfidare altri videogiocatori in carne ed ossa, sparsi per il mondo. Poche ma buone le squadre giocabili disponibili, in primis la Juventus (quest’anno con licenza esclusiva), ma anche Barcellona, Manchester United e Bayern Monaco. Il peso della versione ”lite” si aggira attorno 40 GB, per tanto, verificate di avere spazio a sufficienza sull’hard disk della vostra PS4. (PES2020 Lite è disponibile gratuitamente anche per PC sul sito ufficiale KONAMI).

2) Call Of Duty Warzone:

Rilasciato da nemmeno una settimana, ”Call of Duty Warzone” è forse il titolo più accattivante del momento. Il capitolo 2020 di uno degli sparatutto in prima persona più venduti di sempre permette di affrontare, nella modalità online, fino a 150 giocatori diversi divisi in squadre da tre, in un’ambientazione gigantesca. La grafica del videgioco è ai limiti del realismo, specialmente per quanto concerne i suoi effetti speciali ereditati direttamente da quelli utilizzati nel mondo del cinema d’azione. (COD:Warzone è disponibile gratuitamente anche per Xbox e PC sul sito ufficiale degli sviluppatori).

3) Dragon Ball Xenoverse 2 (Lite):

Dedicato agli amanti del manga cult anni ’80 e ’90, ”Dragon Ball Xenoverse 2” rappresenta uno dei migliori titoli videoludici dedicati a Goku e compagni. La sua trama si svolge due anni dopo gli eventi del primo capitolo. Il gioco è molto simile al predecessore in termini di gameplay, è per lo più ambientato in una serie di arene di combattimento 3D ispirate ai luoghi più iconici delle saghe di Dragon Ball. I giocatori sono in grado di attraversare liberamente il mondo di DBZ, accedendo anche in specifici scenari esclusivi come la casa di Mr. Satan, la Capsule Corporation, la casa dell’Anziano Saggio, la casa di Majin Bu e la tenebrosa navicella dell’alieno Freezer. Il gioco offre anche specifiche missioni e minigiochi per ogni personaggio scelto. I giocatori di Dragonball Xenoverse 2, hanno un ruolo più importante nella storia rispetto al precedente capitolo; le loro decisioni, infatti, potranno riperquotersi sugli eventi che si andranno ad affrontare nel corso della trama. Il server della modalità multigiocatore è in grado di contenere fino a 300 utenti partecipanti per volta.