8.4 C
Trieste
giovedì, 1 Dicembre 2022

Nino Benvenuti, al Civico Museo della Civiltà Istriano Fiumana e Dalmata

13.2.2020 – 10:00 –  Venerdì 14 Febbraio, presso il Civico Museo della Civiltà Istriano Fiumana e Dalmata, di Via Torino 13, a Trieste, alle ore 18:00 verrà presentata l’autobiografia a fumetti di uno dei più grandi simboli dello sport italiano nel mondo. Stiamo parlando di Nino Benvenuti, il campione di pugilato, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma 1960. Nato ad Isola d’Istria, nel 1938, Benvenuti vinse per sé e per tutta la sua gente. Nino, infatti, conobbe le violenze slave e fu costretto ad abbandonare la sua terra natia assieme a tutta la sua famiglia. Una volta divenuto campione olimpico e mondiale, divenne il simbolo del grande esodo giuliano, fiumano e dalmata.

‘’Ci sono storie che non si possono dimenticare – ha dichiarato Benvenuti -. La mia è una di quelle. Di un popolo intero. Cacciato, umiliato, calpestato, strappato dalla propria terra senza che nessuno abbia mai alzato un dito per difenderlo. Di un popolo dimenticato, la cui storia è stata per anni oscurata dai libri di storia. Negata. Solo la forza di chi non ha mai abbassato la testa, di chi, nonostante tutto, ha conservato la propria dignità, di chi non si è mai arreso, ha ridato voce a tutti noi istriani, fiumani e dalmati, anzi italiani. Si, perché lo eravamo prima e lo siamo oggi. Italiani’’ – ha concluso il pugile.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore