10 C
Trieste
sabato, 10 Dicembre 2022

‘Un tesoro sconosciuto’, Palazzo del Lloyd Triestino apre al pubblico

17.12.2019 – 09.45 – Dopo Bernardino Luini, pittore della scuola lombarda fortemente influenzato dal tema di Leonardo da Vinci, la cui tela “Madonna con Gesù bambino e angeli” venne esposta a dicembre 2018, ritorna per il periodo natalizio un altro “gioiello” artistico da esporre nello “scrigno” del Palazzo della Regione. Considerando l’orientamento politico della Regione FVG non sorprendere che questa tradizione prosegua con un altro dipinto a tema “natività”, stavolta con “L’adorazione dei Magi“, di George Lallemand. Un quadro di grande valore del 1630 che amalgama il gusto per il realismo dei pittori fiamminghi con il manierismo caratteristico del periodo. Il quadro proviene dai Civici Musei del Comune di Trieste e sarà ammirabile presso il Palazzo della Regione fino al 6 gennaio 2020.

Un’occasione unica per confrontarsi non solo con un quadro iconico – nel senso religioso di “icona” – quanto con la bellezza architettonica del Palazzo della Regione, ex Lloyd Triestino. Un edificio – in un panorama già notevole quale Piazza dell’Unità – di rara bellezza, il cui accesso solitamente è riservato solo agli addetti.
Le visite, a questo riguardo, sono affidate ai volontari del FAI Friuli Venezia Giulia.
Il palazzo resterà aperta al pubblico ogni giorno dalle 10.00 alle 18.00. Solamente il giovedì pomeriggio, dalle 14.00 alle 18.00, ci saranno gli apprendisti ciceroni del FAI. Le visite, onde garantire la sicurezza, saranno limitate a venti persone per volta.

spot_img
Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore