Mezzi spargisale al lavoro sull’autostrada

03.12.2019 – 12.20– Pronto il piano neve di Autovie, i mezzi spargisale entreranno in azione sulla A28, sulla A23, nel tratto di competenza della Concessionaria dal nodo di Palmanova a Udine Sud, e su tutti i ponti e cavalcavia che attraversano la A4. La società Autostrade comunica che il previsto calo delle temperature sotto lo zero, nella notte di oggi – martedì 3 e mercoledì 4 dicembre, ha portato alla decisione di effettuare un trattamento preventivo, per garantire la sicurezza di tutti gli utenti, soprattutto nei punti più critici della viabilità, dove a causa dei venti gelidi è possibile la formazione di ghiaccio al suolo. Il piano della viabilità invernale, quest’anno riguarderà anche il primo tratto a tre corsie, dal nodo di Palmanova a San Giorgio di Nogaro.

Complessivamente sono 131 i mezzi operativi a disposizione della Concessionaria per gli interventi di prevenzione ghiaccio e sgombero neve: 18 spargitori di sale, 16 autobotti, 1 fresa e 95 lame che vengono agganciate ad appositi veicoli; l’approvvigionamento del sale viene effettuato nei 19 silos dislocati in dieci posti neve – punti di raccolta, dislocati lungo la rete dove vengono concentrati i mezzi: Trieste Lisert, Villesse, Palmanova, Latisana, Udine Sud, Portogruaro, Porcia, Godega, Cessalto e Venezia Est. L’acquisto di 17 nuove lame sgombraneve, con l’arrivo delle prime nevicate, consentiranno l’incremento dei passaggi dei mezzi, garantendo così una migliore pulizia del manto stradale. Si ricorda che dal 15 novembre scorso è attivo l’obbligo di montare sui veicoli gomme da neve o di avere le catene a bordo. [c.s.- Foto di repertorio]