20.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

A colpi di fendente ferisce gravemente un connazionale. Arrestato latitante in Germania

09.12.2019 – 11.00 –  Rintracciato e arrestato dalla Polizia tedesca, latitante su ci pendeva un Mandato di Arresto Europeo, destinatario di un provvedimento di cattura in Italia. Il 33enne cittadino rumeno era fuggito inseguito alla disposizione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale di Trieste, lo scorso 5 aprile. Nel 2013 nel suo appartamento a Latisana (UD), l’uomo aveva aggredito con un coltello un connazionale, durante un furibondo litigio scoppiato per futili motivi, ferendolo gravemente. In attesa del processo era stato posto in custodia cautelare in carcere, ma una volta uscito era riuscito a fuggire dall’Italia. Partite le indagini per il suo rintraccio, dopo un’articolata attività investigativa grazie anche alla collaborazione con il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, gli Agenti sono finalmente riusciti a scoprire che il reo si stava nascondendo a Dettelbach, in Germania. L’uomo è quindi finito in manette e dovrà scontare la pena di 7 anni, 4 mesi e 29 giorni di detenzione, a cui era stato condannato dal Tribunale di Udine.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore