Vendite online, boom definitivo: 31 miliardi in Italia tra Black Friday e regali di Natale

10.12.2019 – 14.40 – Internet ha stravolto il nostro modo di vivere la quotidianità, a partire dalle piccole cose fino ad arrivare ad alcune delle abitudini più importanti. Chiaramente in questa lista rientra anche lo shopping, dato che la rete ha aperto le frontiere e ha consentito ai negozi di costruire un business online davvero impressionanti (vi basti pensare all’impero di Amazon). Siccome il numero di e-shop in Italia è in continuo aumento, non devono di certo stupire le cifre che circolano e i fatturati realizzati da chi vende sul web. Soprattutto se si analizzano i momenti più caldi dell’anno, come la settimana che precede il black friday (la cosiddetta black week), il black friday stesso, il cyber monday e ovviamente il Natale. Un periodo ricco di occasioni per tutti, negozianti e consumatori.

La crescita e le opportunità date dal digitale. In Italia il commercio elettronico vale oggi circa 31 miliardi di euro, e rappresenta addirittura il 65 per cento del totale delle vendite al dettaglio. Numeri che colpiscono e che testimoniano tutta l’importanza dello shopping digitale, sia per questioni di fatturato, sia per le opportunità che hanno oggi a disposizione i consumatori. Anche se la Penisola non è esattamente in cima alla lista dei paesi digitalizzati, in questo comparto il gap non si vede proprio. Al punto che oltre 27 milioni di utenti (su 44 milioni di italiani connessi) comprano su Internet e lo fanno con regolarità e assiduità. La conferma giunge appunto dai dati prodotti dall’Osservatorio Ecommerce B2C del Politecnico di Milano, che certificano quanto segue: le aziende oggi possono sfruttare l’online per vendere 24 ore su 24 e per aumentare il proprio fatturato, raggiungendo un’ampia fetta di utenza con poche spese.

Come può un’azienda sfruttare questa opportunità. Questo è il momento migliore per chi commercia – e per le imprese in generale – di sbarcare sul web, anche e soprattutto in vista del periodo natalizio e delle feste sopracitate. Oggi poi alcuni servizi di telecomunicazioni hanno creato dei piani internet dedicati ai possessori di partita iva, così da rispondere alle esigenze delle imprese e dei professionisti. Giusto per comprendere le opportunità del periodo in questione, è bene sottolineare che le previsioni sono davvero straordinarie: si stima infatti che gli italiani abbiano speso online più di 1,3 miliardi di euro durante il Black Friday 2019 e che il 75 per cento ha perso questa occasione. Il balzo in avanti rispetto allo scorso anno è notevole, visto che nel 2018 la percentuale non aveva superato il 39 per cento.
Naturalmente un discorso analogo vale anche per il Natale, la festa più importante per i fatturati delle aziende. Pure in questo caso, infatti, gli acquisti saranno soprattutto digitali, e avverranno in gran parte da mobile, dunque da smartphone e da tablet.

[network]