21 C
Trieste
venerdì, 12 Agosto 2022

Aggressione con una catena a Udine, un ferito alla testa

19.11.2019 – 16.00Colpisce ripetutamente con una catena, un uomo alla testa, in pieno giorno. Senza un reale motivo, nella mattinata di ieri – lunedì 18 novembre, un uomo senza fissa dimora, si è accanito contro un 56enne nei pressi della autostazione di Udine; il soggetto dopo essersi avvicinato, ha sottratto la sigaretta all’uomo e subito dopo, armato di una catena di ferro, ha sferrato il suo attacco, colpendolo anche dopo che era caduto a terra e provocandogli una estesa lacerazione al capo.

Allertate le Forze dell’Ordine dai presenti, gli Agenti della Questura di Udine giunti sul posto, sono riusciti a rintracciare il 29enne descritto dai testimoni che nel frattempo si era allontanato; l’uomo aveva ancora con se l’arma improvvisata e i vestiti sporchi di sangue. Accompagnato in Questura è stato identificato e arrestato per lesioni personali aggravate, l’uomo potrebbe essere lo stesso autore di un’altra aggressione avvenuta sempre ieri, durante la mattina, nei confronti di una ragazza ferita superficialmente ad un polso con un pezzo di vetro, probabilmente di un bottiglia rotta. Il 56enne, trasportato in ospedale dal personale del 118, è stato dimesso dopo aver ricevuto alcuni punti di sutura per la ferita alla testa.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore