13.6 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Muggia, camion incastrato nell’asfalto; colpa dello sgrottamento

18.09.2019 – 19.22 – In mattinata, nei pressi di Via Frausin, nel Comune di Muggia, un autocompattatore della nettezza urbana, dopo essersi inclinato su un fianco, è rimasto incastrato nel terreno con la ruota posteriore destra, letteralmente sprofondata nell’asfalto. A causare l’insolito sinistro, sembra esser stata la superficie stradale fresata e non asfaltata che, a causa della naturale consistenza del terreno sottostante, con il peso del veicolo ha attivato il processo di sgrottamento del sottosuolo. Solitamente, questo fenomeno si verifica su terreni urbani attraversati da condotte di scarico e reti fognarie danneggiate. La fuoriuscita dell’acqua, non potendo essere in alcun modo drenata, causa l’erosione del materiale di riempimento della strada e la conseguente disgregazione della pavimentazione.

“Non risulta semplice individuare la presenza di una cavità sottostante in una strada, che spesso ha una buona resistenza al transito dei mezzi, ma viene meno improvvisamente quando lo sgrottamento si estende e contemporaneamente passa un mezzo pesante, come avvenuto stamattina” ha dichiarato l’assessore alle Reti Laura Litteri. “Siamo intervenuti prontamente e ora stiamo provvedendo alle opportune verifiche per poi operare tempestivamente nel ripristino dell’area”, ha concluso.

L’area interessata è stata transennata in attesa della video-ispezione che, entro domani, sarà effettuata in modo da verificarne lo stato. Successivamente, verrà effettuato il ricollegamento alla rete meteorica dello scarico danneggiato, ed il ripristino del sotto manto stradale.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore