La Croazia nello spazio Schengen? Il primo passo è il 16 ottobre

25.09.2019 – 07.30 – Dapprima erano voci, niente più che indiscrezioni. Ora è realtà: la Commissione Europea autorizzerà la Croazia a entrare nell’area Schengen. E c’è già una data: il 16 ottobre. La fonte è il giornale La Voce del Popolo, il quale a sua volta riporta quanto pubblicato dalle testate croate, nello specifico il quotidiano di Zagabria Večernji list.
Specificatamente il prossimo 16 ottobre il collegio dei commissari europei, tramite il relatore Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione Juncker, comunicherà la decisione che si sa già essere positiva. Successivamente la Croazia dovrà sottoporsi a una valutazione tecnica alla fine del mandato di Juncker e infine ricevere la raccomandazione della Commissione per l’ingresso nello spazio Schengen. La decisione definitiva spetterà infine al Consiglio UE. Quest’ultimo non è un passaggio da sottovalutare, perché tanto la Bulgaria quanto la Romania aspettano da anni di poter entrare in Schengen, ma nonostante la valutazione positiva della Commissione, molti degli stati membri del Consiglio si oppongono fermamente.
Insomma, la strada verso la completa eliminazione di caselli&controlli alla frontiera è ancora lunga, ma i primi passi sono stati fatti.

(Fonti: Total Croatia News, Work on Assessing Croatia’s Readiness for Schengen Area Progressing Well)