21.1 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Muore sul treno Trieste-Venezia per un malore

02.08.2019 | 12.00 Tragedia a bordo di un treno veloce Trieste-Venezia, dove è stato ritrovato il corpo senza vita di uomo all’interno del bagno del convoglio. Ieri, giovedì 1 agosto, quando il treno si è fermato a Latisana, nessuno poteva immaginare cosa attendeva gli operatori dietro a quella porta apparentemente bloccata che impediva ai passeggeri di accedere ai servizi igenici; è stato così che la Polizia Ferroviaria e i Vigili del Fuoco, intervenuti per sbloccare la porta, hanno trovato  il corpo ormai senza vita di un 53enne italiano di Grado da tempo residente fuori regione, deceduto a seguito di un malore.

Sul posto per i rilievi di legge, oltre alla Polizia Ferroviaria,  i Carabinieri della Compagnia di Latisana e la Polizia di Stato. [Foto di repertorio]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore