6 C
Trieste
venerdì, 2 Dicembre 2022

Crescono i conti correnti online: quali banche hanno filiali a Trieste?

30.08.2019 – 09.47 – Negli ultimi anni si assiste ad un aumento progressivo di soggetti che decidono di aprire un conto corrente on line, ovvero di sostituire quello tradizionale già posseduto, ritenendo il primo nettamente più conveniente. Inoltre sono in aumento anche le banche che offrono sia conti correnti gestibili a distanza, ma che comunque garantiscono ai propri correntisti la presenza di filiali fisiche, utile magari per risolvere problematiche più complesse: a Trieste ad esempio possiamo trovare filiali di CheBanca, UniCredit e Banca Sella.

Perché conviene aprire un conto online piuttosto che un conto tradizionale? Innanzitutto, si tratta di un sistema di gestione del risparmio più pratico e veloce. Difatti, il cliente può avere accesso istantaneamente ed in qualsiasi momento della giornata ai dati aggiornati relativi al proprio conto, quali il saldo e la movimentazione. A ciò si aggiunge che non è più necessario doversi recare nella filiale più vicina del proprio istituto di credito, ad orari fissi, per eseguire transazioni, ma con il conto online è sufficiente un click per effettuare bonifici o pagamenti online, piuttosto che pagare le bollette o eseguire ricariche telefoniche telefoniche. Il correntista, il più delle volte, può inoltre fruire di tutti questi servizi semplicemente scaricando gratuitamente l’App su un dispositivo mobile Android o iOS (smartphone o tablet). Solitamente il conto online prevede costi gestione più bassi rispetto a quello tradizionale: Chiaramente il costo varia a seconda del prodotto scelto dal soggetto e dall’operatività garantita al titolare. L’offerta delle banche ad oggi è variegata e permette a chiunque sia interessato di aprire conti online anche senza canone e costi fissi per poter beneficiare dei normali servizi, come la domiciliazione delle utenze, l’accredito dello stipendio o i pagamenti on line, ovvero di preferirne altri con funzionalità più estesa sostenendo una spesa di gestione annuale. Si pensi ad esempio ai conti che consentono al titolare di accedere a sistemi di investimento on line, ovvero di attivare conti deposito personalizzati.

Infine, e contrariamente all’opinione comune, è un sistema di gestione dei risparmi sicuro. Ormai ogni applicazione è dotata di sistemi di protezione dei dati personali e dei dati sensibili dell’utente all’avanguardia che sono diretti ad impedire l’accesso a soggetti terzi, come quello di riconoscimento facciale o di riconoscimento dell’impronta digitale. Questi sono i motivi per cui si tratta del prodotto di gran lunga preferito soprattutto dalla popolazione giovane (per ulteriori approfondimenti su costi, vantaggi e novità sui conti correnti giovani: http://www.migliorcontocorrente.org/conto-corrente-giovani.htm). Il mercato oggi fornisce ampia scelta e per l’utenza interessata sarà sufficiente confrontare le condizioni applicate da ciascun istituto, per scegliere il conto più aderente alle proprie esigenze ed aspettative.

[i.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore