Al Museo di Storia Naturale “Clima bestiale: animali ed emergenza climatica”

19.08.2019 – 13.00 – Si parla spesso, ma forse ancora non abbastanza, di emergenza climatica: da anni gli scienziati continuano a ripetere e a sottolineare quanto i danni causati dall’essere umano sull’ambiente aggravino le già precarie condizioni del pianeta, danni che presto, se non lo sono già, diverranno irreparabili.
I cambiamenti climatici saranno anche il tema al centro della visita gratuita a cura del conservatore Nicola Bressi, dal titolo “Clima bestiale! Storie di animali ed emergenza climatica“, in programma per venerdì 23 agosto, alle ore 21.00, al Civico Museo di Storia Naturale di Trieste.  Un’occasione, questa, per scoprire e portare l’attenzione sull’impatto che questi cambiamenti stanno avendo sulla popolosa e variegata fauna che abita il pianeta: adattamenti, estinzioni, migrazioni e mutazioni sono infatti sempre più frequenti, a riprova del fatto che l’emergenza climatica influisce e continua ad influire drasticamente sul mondo che ci circonda, divenendo man mano una realtà che sempre più rischia di condizionare profondamente anche le nostre vite.