23.4 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Stalkerava e minacciava l’ex compagna. Arrestato dalla Polizia

11.07.2019 | 16.00 – Lasciato dalla fidanzata non si rassegna alla fine del loro rapporto, la perseguita e la aspetta sotto casa, all’ennesima minaccia interviene la Polizia. Continuava a contattarla tramite messaggi e insistenti telefonate, nonostante avesse già ricevuto un provvedimento di ammonimento dal Questore, notificatogli lo scorso 28 giugno. L’uomo era arrivato a minacciare anche il padre della ex, oltre ad un amico della stessa ritenuto, secondo il 48enne, la causa principale della rottura del rapporto. Ormai senza controllo, ieri pomeriggio aveva insistito più volte chiedendo di poterla incontrare, avvisandola che se non avesse accettato, le avrebbe distrutto la macchina. Dopo aver suonato più volte il campanello e averla tempestata di telefonate, l’uomo si è appostato in un bar nelle vicinanze da dove teneva d’occhio la casa della donna, aspettando che uscisse di casa per avvicinarla. Il padre della donna che su richiesta della stessa era sopraggiunto per spostare il veicolo, è stato riconosciuto dall’ex che in evidente stato di ubriachezza, lo ha aggredito verbalmente. Le Forze dell’Ordine allertate da alcuni avventori del locale, sono intervenute evitando così lo scontro fisico tra i due. Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato portato al carcere.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore