03.07.2019 – 10.13 – Le “Bande in festa” ritornano a suonare nella verde cornice del Giardino Pubblico “M. de Tommasini” a Trieste, per l’annuale serata sotto le stelle, all’insegna degli eterni valori della musica locale e dell’amicizia. Stavolta, l’appuntamento, libero e gratuito, fissato a sabato 6 luglio, prevede un gustoso assortimento di musiche dalla Polonia e dalla Repubblica Ceca, senza però trascurare canzoni moderne, dagli indimenticabili anni Ottanta fino ad oggi. La manifestazione, giunta quest’anno alla XVI edizione, nasce nel 2004 con il proposito di valorizzare e promuovere la realtà musicale triestina attraverso lo scambio con gruppi musicali italiani e esteri che ogni anno, nel mese di giugno/luglio, vengono invitati ad esibirsi nel cuore della città nell’ottica dello scambio e della reciproca ospitalità.

La serata prenderà il via alle ore 20.30 e vedrà la partecipazione, assieme all’Orchestra di Fiati “Arcobaleno”, che farà gli onori di casa e aprirà il concerto, della Dechovy Orchestr Zabreh, Wind symphonic Orchestra di Zabreh proveniente dalla Repubblica Ceca e conosciuta partecipando ad una rassegna internazionale di orchestre a fiato a in Polonia. Il programma della serata spazierà da grandi classici, a musiche da film e brani originali per orchestra di fiati e brani con solisti fino a composizioni che abbracciano tre generazioni come un Medley dei Deep Purple e Bohemian Rhapsody dei Queen. Presentatrice ormai immancabile, la brillante Jessica Acquavita. “Un ringraziamento doveroso, oltre a tutti i volontari dell’associazione, viene rivolto dal presidente del Complesso Bandistico Arcobaleno, Mattia Vatta ai preziosissimi sponsor, che – dichiara – in ogni evento ci aiutano finanziariamente e alla Parrocchia di Santa Canterina da Siena per il supporto logistico”.

La seconda parte della manifestazione Bande in Festa avrà luogo invece il 22 settembre con altri ospiti. Il prossimo impegno dell’Orchestra di Fiati Arcobaleno è invece in programma giovedì 8 agosto alle 20.30 in Piazza Verdi in occasione di Trieste Estate.

Oltre a “Bande in Festa” l’Orchestra di fiati Arcobaleno è assiduamente impegnata a livello cittadino e regionale, nazionale e internazionale, portando la propria musica in Carinzia, Slovenia, Croazia, Ungheria e Polonia promuovendo incontri con ospiti d’eccezione, quali la Ann Pioneer Symphony Band, proveniente dal Michigan (USA) e ospite a Trieste a marzo 2018. L’Orchestra è infatti una tra le più giovani realtà orchestrali della città, impegnata dal 1992 nel diffondere al massimo la conoscenza della musica. Attraverso la direzione del Maestro Erik Žerjal, anche quest’anno l’Orchestra, composta da elementi di tutte le età, i più giovani dei quali provengono direttamente dalla propria Scuola di Musica, intende regalare al pubblico nuovi momenti di spettacolo e divertimento. Non mancheranno le sorprese con alcuni solisti.

In caso di maltempo la manifestazione avrà luogo presso il Teatro “Franco e Franca Basaglia” di Via Edoardo Weiss, nel di Parco San Giovanni.