Trieste Estate Giovani con un “Quartetto incompiuto” a San Giusto

22.07.2019 – 09.50 – Proseguono gli appuntamenti al Polo Giovani Toti di San Giusto, nell’ambito di “Trieste Estate Giovani 2019“, la rassegna dedicata a bambini e ragazzi, che s’inserisce nel cartellone di eventi in programma con “Trieste Estate 2019”.
Il prossimo appuntamento è previsto per questa sera, lunedì 22 luglio alle ore 21.00, con “Quartetto incompiuto“, che vedrà l’esecuzione di alcuni tra i più celebri quartetti per archi composti nella letteratura musicale tardo ottocentesca, che saranno eseguiti per l’occasione da Dragana Gajic al violino, Vanja Zuliani al violino, Giovanni Dalle Aste alla viola e Katja Panger al violoncello; uno spettacolo a cura dell’Associazione Mozart – Italia, sede di Trieste. 

Giovanni Dalle Aste studia la viola presso il conservatorio di Trieste con il Maestro Andrea Amendola, frequenta diverse masterclass e collabora con numerose orchestre in Italia e all’estero; Vanja Zuliani studia all’Accademia musicale di Ljubjana e al Conservatorio di Klagenfurt, vincendo il primo premio in vari concorsi internazionali di musica da camera. Dragana Gajić, nata a Bijeljina (Repubblica Serba, Bosnia ed Erzegovina), inizia lo studio del violino presso la scuola di musica “Stevan Stojanovic Mokranjac” sotto la guida di Evelina Paprotzkaya, conclude gli studi in Bosnia ottenendo la valutazione massima e conclude successivamente il triennio e biennio specialistico in violino con la massima votazione e la lode presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste; 
Katja Panger si diploma in Violoncello presso il Conservatorio Tomadini di Udine.