13.6 C
Trieste
giovedì, 6 Ottobre 2022

Ricrestate 2019, divertirsi imparando. Sport e uscite balneari

14.06.2019 – 08.50 – L’estate ormai in pieno svolgimento vede il Comune di Trieste preparare una lunga serie di eventi e attività per i più piccoli, paralleli all’apertura tradizionale dei Ricreatori. Non a caso l’iniziativa prende il nome di “Ricrestate 2019“. L’attività è prevista da lunedì 17 giugno e fino al 31 agosto (con eccezione per le giornate di Ferragosto, dal 12 al 16 agosto), in orario mattutino, dalle 7.30 alle 14.30 (tranne che per il Ricreatorio “Padovan” che sarà operativo per l’intera giornata).

Fra tutte le altre attività di “Ricrestate 2019” – illustrate ieri con apposita conferenza stampa dall’assessore Brandi – spiccano le tradizionali uscite balneari (tre uscite settimanali per ogni Ricreatorio) agli stabilimenti cittadini della Lanterna, Topolini, Sirena (Grignano), Castelreggio (Sistiana), San Rocco (Muggia) e Lazzaretto (al bagno militare), mentre lo “Stuparich” di Barcola potrà accedere anche all’antistante stabilimento del Circolo Canottieri “Saturnia”.

Il CONI offrirà poi il suo supporto per diverse attività sportive, da quelle acquatiche al tennis, fino alla novità delle arrampicate; mentre il Cinema Nazionale riserverà per i Ricreatori tre proiezioni di film (per complessivi 720 ragazzi) e, in un’ampia parte specificamente dedicata all’”avvicinamento” e conoscenza del mondo animale, un’azienda agricola del Carso, sita a Monrupino presso la Riserva Naturale del monte Lanaro e Orsario, proporrà la visita al proprio maneggio e l’incontro ravvicinato con i cavalli. Sempre in questa direzione, l’Associazione Trieste Animal Day organizzerà una ‘passeggiata ecologica’ a Prosecco, anche con la visita di alcune facili grotte, in collaborazione con “Sos Carso” e con guida d’eccezione il dott. Sergio Dolce già direttore per lunghi anni del Civico Museo di Storia Naturale.

E ci sarà pure – ma qui già nella prima settimana di settembre – una serie di 12 visite agli alveari, nel Parco delle Rose di San Giovanni, in collaborazione con il Circolo “Istria” e con la guida dello studioso specialista dott. Livio Dorigo, naturalmente muniti di adeguate protezioni.

Novità assoluta di quest’anno l’incontro dei bambini con i cani da soccorso, con il loro “ingresso” nei diversi Ricreatori e con le dimostrazioni pratiche di salvataggio in mare. Protagoniste di queste speciali performances saranno le due associazioni di volontariato “specializzate” della nostra città, la “Cani Salvataggio Trieste” (Sezione triestina della SICS, Scuola nazionale italiana cani da salvataggio) e il NACS – Nucleo Addestramento Cani da Soccorso, unite per l’occasione nel progetto “Il Cane da Soccorso in azione”, destinato ai Ricreatori Comunali.

Infine va evidenziato l’interessante e ‘speciale’ progetto trasversale (fra più Ricreatori) denominato Growing Up, giunto alla sua quinta edizione e più specificamente riservato agli adolescenti e pre-adolescenti (tra i 10 e i 18 anni) proponendo alcune interessanti esperienze utili a sperimentare delle prime “uscite” in gruppo, in modo indipendente dalla famiglia, ma sempre seguiti e supportati dagli educatori. Si realizzeranno così – come hanno spiegato le coordinatrici pedagogiche Isabella Herlinger e Chiara Lucchetta –, in un’ottica “di educazione e di prevenzione”, una serie di occasioni miranti a una fruizione del tempo libero unita a corretti stili di vita, con attività sportive e culturali, rapporto con la natura e l’ambiente, educazione alla socializzazione nel reciproco rispetto.

Nel dettaglio, saranno in tal senso organizzate un ‘soggiorno verde residenziale’ a Cercivento (Udine) per una sessantina di ragazzi, una pedalata lungo il Tagliamento con tuffo finale a Bibione, una gita a Venezia, camminate in montagna e in Val Rosandra, un’ormai tradizionale ‘serata sotto le stelle’ a Barcola e il cosiddetto “Ricrecampeggio” ovvero la condivisione degli spazi del ricreatorio anche durante l’orario notturno, sempre alla presenza degli educatori. Un progetto – hanno sottolineato – che coinvolgerà nel complesso tra gli 800 e i 900 ragazzi.

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore