19.5 C
Trieste
lunedì, 15 Agosto 2022

[Aggiornamento] Tir cisterna a fuoco sul Raccordo Autostradale 13

04.05.2019 | 19.40 – Fiamme e fumo hanno invaso il Raccordo Autostradale 13  questa mattina attorno alle 9.45, a causa di un camion cisterna, la cui cabina è andata a fuoco nei pressi dello svincolo di Sgonico in direzione Trieste.

Per alcune ore il traffico è rimasto bloccato, costringendo i veicoli provenienti dalla barriera del Lisert ad uscire a Sistiana, con lunghi incolonnamenti in entrambe le direzioni; la strada è stata poi riaperta attorno alle 11.30 permettendo il deflusso del traffico sulla sola corsia di sorpasso. Per cause ancora da chiarire, l’autoarticolato che trasportava sostanze pericolose ha preso improvvisamente fuoco, mentre stava transitando lungo l’autostrada. Immediato l’intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Opicina e della sede centrale con l’autobotte e l’autogru che giunti sul posto hanno trovato il trattore del mezzo in fiamme; per fortuna l’incendio non si era ancora propagato al rimorchio. Indossati i respiratori, gli operatori hanno quindi spento il fuoco utilizzando la schiuma e attraverso l’utilizzo dell’autogru, i Vigili del Fuoco hanno potuto sostituire il trattore stradale trasportando così la cisterna presso un piazzale esterno al raccordo autostradale, dove hanno effettuato il travaso del liquido contenuto nella cisterna. Sul posto Polizia Stradale, il funzionario di guardia sul Raccordo autostradale 13 e il nucleo regionale NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico).

L’autista del mezzo riuscito ad uscire in tempo, è stato comunque trasportato in ospedale dal personale sanitario del 118 per un principio di intossicazione da fumo, non si registrano altri feriti.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore