16.1 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Acquisti con carte di credito clonate. Denunciato dalla Polizia Postale

13.06.2019 | 11.30 – Ordinava on-line attrezzatura da pesca, forse nella speranza di far abboccare molti pesci, ma è stato “preso all’amo” dalla Polizia.

La truffa è stata scoperta dalla Polizia Postale di Trieste che grazie alla segnalazione del titolare di un negozio on-line di materiale da pesca – con sede a Reggio Calabria, ha avviato l’indagine a carico di un soggetto, per acquisti con dati di carte di credito clonate. Attraverso la denuncia, presentata dal titolare dell’attività alla postale di Reggio Calabria, si è potuto risalire all’indirizzo indicato dal compratore, per la consegna della merce a Trieste.

Il nome dell’acquirente, risultato inventato, ha portato gli investigatori a mettere in atto un servizio di appostamento nel giorno previsto per l’arrivo degli articoli, riuscendo così ad individuare l’autore della truffa che si è presentato per il ritiro della merce, munito di una finta delega. Sorpreso dagli Agenti di Polizia, il truffatore ha ammesso le proprie le responsabilità e riconsegnato l’attrezzatura ottenuta con gli acquisti precedenti; l’uomo aveva infatti eseguito ben tre ordini diversi di materiale da pesca con le stesse modalità, per un’ammontare di circa 1000 euro. Il 24enne è stato denunciato per ricettazione, sostituzione di persona e utilizzo indebito di carta di credito, i prodotti sono stati sequestrati in attesa della restituzione al legittimo proprietario, mentre proseguono gli accertamenti per scoprire come i codici delle carte di credito siano arrivati in possesso del giovane.

La Polizia Postale ricorda che l’utilizzo su internet della carta di credito in assenza di supporti speciali, quali lettori di smart card e/o bande magnetiche, si limita di solito alla richiesta da parte del sito del numero di carta di credito e della relativa data di scadenza. Gli hacker possono ottenere i codici della carta attraverso un’intrusione telematica, è preferibile eseguire gli acquisti attraverso l’utilizzo di carte prepagate su siti conosciuti o di cui si è accertata l’affidabilità.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore