20.2 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Trieste, vertice InCE a giugno. Fedriga: “Crocevia internazionale”

29.05.2019 – 08.30 – L’InCE, il forum intergovernativo di cooperazione tra gli stati del centro-est Europa, ha scelto Trieste quale sede per il vertice previsto tra l’11 e il 12 giugno. Naturale scelta per una città che riunisce nord e sud, oriente e occidente, adatta pertanto ad accogliere un seguito diplomatico imponente con 17 ministri degli esteri. La presidenza spetta quest’anno infatti all’Italia, con Marco Maggioni. Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, era ieri presente, con il sindaco Roberto Dipiazza, all’inaugurazione dei lavori per il vertice. La travolgente vittoria della Lega alle Europee 2019 ha stimolato Fedriga a commentare il ruolo di Trieste e del Friuli Venezia Giulia in rapporto all’Unione Europea e agli stati di InCE. Secondo Fedriga il popolo desidera un “cambiamento”, che diverrà possibile grazie al “potenziamento del ruolo delle autonomie locali”. “Una logica – ha ribadito – che parta dal basso verso l’alto: dalla vita reale delle persone ai centri decisionali della politica europea” contrapposta pertanto al centralismo burocratico di Bruxelles. E uno dei punti di partenza è proprio un organismo quale l’InCE.

Trieste e il Friuli Venezia Giulia possono infatti vantare “radici storiche” tuttora evidenti nei rapporti con l’Est Europa, ad esempio con la “collaborazione tra il Porto di Trieste e l’Ungheria“. Un ruolo di “crocevia internazionale nell’ambito della logistica in una dimensione sempre più intermodale”.

Il presidente Maggioni era concorde con Fedriga nell’evidenziare il ruolo fondamentale delle autonomie locali, la cui azione è fondamentale nei diversi paesi dell’InCE ancora incerti se aderire o meno all’Unione Europea.

Da parte sua, infine, il segretario generale dell’Ince, Roberto Antonione, ha rimarcato come attraverso il dibattito odierno l’InCE possa allargare il proprio raggio d’azione a una nuova area – oltre a quelle dell’economia e delle relazioni istituzionali – dedicata specificamente alle autonomie locali, quali protagoniste e motore della cooperazione europea.

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore