6 C
Trieste
venerdì, 2 Dicembre 2022

Risiera San Sabba, nuova Targa a ricordo dei Testimoni di Geova

07.05.2019 – 09.27 – Nuova targa commemorativa presso la Risiera di San Sabba, a Trieste. Stavolta il ricordo è per i 1500 Testimoni di Geova morti nei campi di concentramento, perseguitati dal regime nazista tra il 1933 e il 1945. Gli “studenti biblici”, come venivano chiamati all’epoca, rappresentano un esempio di quelle minoranze crudelmente perseguitate dalla Germania nazista, ma successivamente dimenticate dai libri di storia. La targa verrà rivelata venerdì 10 maggio, ore 16, con una breve cerimonia.

Mentre il fascismo e il nazismo avevano raggiunto un accordo con le chiese “istituzionali”, il carattere settario dei Testimoni di Geova, e in special modo l’utilizzo di una stampa alternativa, del proselitismo e di uno spiccato pacifismo li trasformava automaticamente in un nemico da eliminare. I Testimoni di Geova venivano accusati dalle gerarchie cattoliche e protestanti di praticare una “falsa religione” influenzata da “attività americane e comuniste“. Questo nemico interno, a cui venivano spesso appioppati stereotipi antisemiti, era poi considerato pericoloso per il rifiuto di giurare fedeltà al regime e di prestare servizio militare, convinzione che costò la vita ad almeno 200 Testimoni. Il cardinale di Monaco Michael von Faulhaber, in una lettera, si compiaceva del fatto che “gli Studenti biblici non sono più in grado di svolgere le loro attività americane e comuniste“. Secondo lo storico Claudio Vercelli, il silenzio sull’eccidio dei Testimoni deriva dalla convinzione degli stessi che l’esperienza concentrazionaria rientrasse tra le persecuzioni dei fedeli previste nelle Scritture, parte delle “tribolazioni”.

La celebrazione includerà, oltre agli interventi delle autorità locali e del direttore dell’Ufficio Stampa dei Testimoni di Geova, l’intervista a una testimone dell’Olocausto. Sarà inoltre annunciata l’apertura di una mostra sui “Triangoli viola”, che si terrà nella “Sala delle Commemorazioni” della Risiera nel mese di giugno.

spot_img
Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore