5.8 C
Trieste
martedì, 29 Novembre 2022

Migranti, Rojc (PD): “Le Forze Armate non sono supplenti di Polizia”

10.04.2019 – 15.35 –È chiaro che le autorità preposte intervengono con gli strumenti che hanno a disposizione per far fronte alle necessità, ma bisogna porsi seriamente la questione se le Forze Armate devono continuare a fare ordine pubblico e controllo del territorio in supplenza alla Polizia. L’organico delle Forze dell’Ordine non può essere integrato attingendo dal comparto Difesa, che ha già gravissimi problemi di turnover del personale, per tacere delle condizioni logistiche e dei mezzi di combattimento”.

Lo afferma la senatrice Tatjana Rojc, membro della commissione Difesa a Palazzo Madama, in relazione alle richieste di aumentare la presenza dei militari nell’area di Trieste e Gorizia, zona in cui con l’inoltrarsi della primavera si registra un aumento dei passaggi di migranti provenienti dai Balcani. Sottolineando che “ha ragione il prefetto di Trieste a dire che la coperta è corta”, Rojc indica che “Strade Sicure è un’operazione d’emergenza avviata dal ministro La Russa nel 2008 ‘per specifiche ed eccezionali esigenze di prevenzione della criminalità’. Dovremmo cominciare a dirci che un Paese serio non può essere in emergenza sicurezza per oltre 10 anni; ma a quanto pare”, conclude, “anche con Salvini nulla cambia, a parte gli slogan”.

[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore