19.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

“Io sono Jeffrey”, corto di Ugo Puglisi finalista al “FIPILI Horror Festival” di Livorno

26.04.2019 – 11.00 – Un cortometraggio triestino in gara al “FIPILI Horror Festival” di Livorno, dedicato alla paura e all’universo fantastico tra cinema e letteratura, che quest’anno presenta la sua VIII°edizione.

In finale tra i vari cortometraggi anche quello di Ugo Puglisi con il corto “Io sono Jeffrey”, un horror che il direttore del festival, Alessio Porquier, ha definito “di tendenza, semplice ma efficace, che sfrutta abilmente il filone della generazione di Saw”. La storia infatti si concentra sulle vicende di “un pupazzo inquietante e perverso difficile da dimenticare”, attraverso il quale un serial killer si diverte a torturare e terrorizzare le sue vittime.

Una grande occasione di riconoscimento per il videomaker triestino, che affiancherà nell’importante vetrina cinematografica toscana grandi nomi del cinema horror come Enrico Vanzina e Dario Argento. Puglisi è anche aiuto regista nel lungometraggio “Lady Babushka”, prodotto e diretto da Ronnie Roselli con le sceneggiature in collaborazione con Lorenzo Capriglia. Il film è stato interamente ambientato a Trieste e vede la partecipazione di numerosi attori triestini, tra i quali Dennis Fantina nel ruolo del protagonista.

La proiezione dei corti in gara per la categoria Horror e Thriller avrà luogo domenica 28 aprile dalle 13.30 alle 16.30, presso il cinema La Grande Guardia di Livorno mentre la premiazione sarà celebrata alle ore 18.00 dello stesso giorno.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore