21.5 C
Trieste
giovedì, 18 Agosto 2022

Vicepresidente Russo: Giù le mani da Fincantieri, Consiglio FVG si schieri per rinnovo vertici!

27.02.2019 – 15.15 – “A pochi giorni dal rinnovo del consiglio di amministrazione di Fincantieri mi auguro che il Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia si unisca al Presidente della Regione e al Sindaco di Trieste riconoscendo i meriti dell’attuale management e sollecitando il Governo a spendersi per la sua riconferma”.

Così il vicepresidente del Consiglio Francesco Russo annunciando la presentazione di una mozione (calendarizzata dai capigruppo per giovedì 28 febbraio) per chiedere al Consiglio Regionale di farsi “parte attiva presso il Governo affinché relativamente alla nomina dei nuovi vertici aziendali, vengano operate scelte guidate unicamente da criteri di qualità e competenza in continuità con le capacità manageriali incarnati dall’attuale gruppo dirigente”.

“Fincantieri – prosegue Russo – è un’eccellenza italiana e internazionale, che affonda le sue radici nella nostra Regione e rappresenta una parte fondamentale del tessuto industriale del Friuli Venezia Giulia“.

“E’ un patrimonio pubblico che la buona politica ha il dovere di preservare dalle tentazioni di chi vorrebbe sostituire il management solamente per piazzare – indipendentemente dalle loro competenze – amici o uomini fedeli alla propria parte politica”.

“Mi auguro che tutti i colleghi – compresi quelli del M5S – abbiano il coraggio di mandare un messaggio chiaro a Roma: giù le mani da Fincantieri. I grillini, in passato, hanno sempre detto che avrebbero utilizzato la meritocrazia come unico metro di valutazione e selezione dei manager pubblici. Se manterranno la promessa non ci può essere motivo alcuno per cui l’attuale management non debba essere riconfermato”.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore