11 C
Trieste
martedì, 6 Dicembre 2022

Sala stampa post Alma Trieste-Openjobmetis Varese. Eugenio Dalmasson

10.2.19|23.29-L’Alma ha subito una pioggia di triple ma ha segnato pur sempre 94 punti, portando cinque giocatori in dopia cifra (Peric, Wright, Sanders, Dragic e Mosley). Non è bastato contro un avversario in serata di grazia, come ha ammesso sportivamente Eugenio Dalmasson “Doveroso riconoscere i meriti di Varese , hanno giocato nettamente meglio di noi sia in attacco che in difesa meritando i due punti. Speravamo di fare una partita diversa, abbiamo avuto problemi di rotazioni perchè Fernandez all’utimo si è arreso a un attacco influenzale, sapevamo di dover rinunciare a Strautins e Peric era al rientro.

Contro una squadra di corsa e fisicità come Varese, portare alcuni giocatori a minutaggi molto alti ha tolto lucidità per prendere le decisioni migliori nelle situzioni del finale, mentre gli avversari hanno mantenuto miglior equilibrio”

Dopo la bella vittoria esterna di Brescia, Trieste resta a 18 punti, raggiunta dalle vincenti Trento e Cantù “Dobbiamo avere l’umiltà di ricordare chi siamo e da dove siamo partiti. Stasera, come contro Brindisi, è stata una gara che poteva svoltare la stagione ma evidente,mente non siamo printi per questi livelli di gioco.

Durane la sosta non saremo al completo perchè,oltre algli infortunati, la prossima settimana altri tre giocatori saranno chiamati in nazionale. Faremo perciò un lavoro mirato e individuale sia fisico che tecnico.”

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore