24.6 C
Trieste
lunedì, 4 Luglio 2022

Ferrovie, in arrivo nuovi elettrotreni Etr 563. Risparmio di oltre 3,6 milioni

08.02.2019 – 08.51 – Non tutti i ritardi vengono per nuocere: è il caso dei nuovi elettrotreni previsti per la Regione Friuli Venezia Giulia, inizialmente anticipati ancora per il 2012, ora disponibili con sette anni di ritardo. A questo proposito l’assessore a Infrastrutture e trasporti, Graziano Pizzimenti, ha informato che “Per i ritardi accumulati antecedentemente alla consegna degli elettrotreni modulari Etr 563 la Regione otterrà un risparmio di 3.608.000 euro“. La certezza della notizia è giunta in seguito alla sottoscrizione dell’atto transattivo relativo alle penali applicate alla società Caf-Construcciones y auxiliar de ferrocarriles e dell’incontro avuto con Julien Barrutia, direttore commerciale della società per l’Europa.

L’importo della transazione, già approvata dalla Giunta regionale, è stato definito in base alle motivazioni che hanno portato al ritardo della messa in esercizio degli elettrotreni acquistati dalla Regione per il servizio di trasporto pubblico locale, legate sostanzialmente alla fase di omologazione dei convogli, tenuto conto anche dei risultati positivi raggiunti dal servizio ferroviario regionale grazie entrata in servizio dei nuovi elettrotreni.

Pizzimenti ha evidenziato che “l’operazione consentirà alla Regione di trattenere la penale, pari all’80 per cento del totale, che sarà applicata sugli importi già dovuti per la scorta tecnica. Verranno messi a disposizione del bilancio regionale oltre 3,6 milioni di euro, che potranno in questo modo essere investiti per ulteriori acquisti o altre finalità”.

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore