29.2 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Piero Camber, FI: “Proposta a favore delle vittime del dovere”

11.01.2019 – 17.21 – “Sia il Consiglio regionale a celebrare solennemente la “giornata degli eroi” ricordando le vittime del dovere – residenti, prestanti servizio o nati in Friuli Venezia Giulia – dedicando loro la parte iniziale della seduta obbligatoria del mese di febbraio: un momento di attenzione e profondo riconoscimento che unisca tutta la collettività regionale”.

Così ha affermato il Consigliere regionale Piero Camber, dopo aver depositato una proposta di legge che introduce anche delle misure di intervento a favore delle vittime del dovere e dei loro familiari attraverso:

  1. l’erogazione di contributi per l’assistenza sanitaria, psicologica o psichiatrica non coperti da forme assicurative;
  2. l’esonero dagli obblighi tributari nei confronti della Regione per le vittime del dovere e i loro familiari nei tre periodi di imposta successivi;
  3. l’assegnazione prioritaria di borse di studio, tirocini o attività di ricerca, a favore degli orfani delle vittime del dovere, presso il Consiglio regionale o nelle sedi del sistema regionale.

Il Consigliere forzista sottolinea la funzione integrativa dell’iniziativa regionale: “Pur essendoci una specifica normativa statale dedicata a tutelare i congiunti dei caduti nell’adempimento del proprio dovere, al di là della spesso lunga attesa del dovuto riconoscimento istituzionale (consegna medaglie, attestati, ecc.), sono tuttavia inaccettabili i ritardi, segnalati dalle associazioni delle vittime, per l’erogazione dei benefici, previsti dalle leggi in materia.”
“Pertanto – conclude Camber – la Regione Friuli Venezia Giulia voglia così rendere sempre più concreta la sua vicinanza ai familiari delle vittime del dovere, ricordandone il loro sacrificio.”

[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore