27.4 C
Trieste
sabato, 25 Giugno 2022

“Trieste Fishing Boat” di Egon Schiele in asta a Londra a 6/8 milioni di sterline

19/01/2018 Era il 1910 ed Egon Schiele passeggiava per le vie di un’antica Trieste.

Il pittore viennese restò particolarmente colpito dal nostro mare, nello specifico dalle barche ormeggiate sulle rive.

Egon Schiele era solito dipingere donne e uomini dalla procace sensualità e con colori e pennellate molto intensi ma pare che a Trieste abbia messo in pausa la sua ispirazione per i clamorosi nudi artistici e si sia dedicato alle barche ed al paesaggio.

Altri paesaggi di Trieste di Egon Schiele

Il paesaggio urbano “Trieste Fishing Boat”, dipinto nel 1912,  è stato venduto lo scorso novembre per $ 24,6 milioni a New York. Si tratta della seconda opera di Schiele pagata ad un cifra così alta.

Il quadro faceva parte di una collezione privata dal 1962. Il suo primo proprietario era stato Heinrich Böhler, allievo di Schiele. Si tratta di una  rappresentazione in formato quadrato di una barca per la pesca a Trieste dipinta nel 1912 e non è mai stata messa all’ asta prima.

Per quest’opera Schiele decise di sfidare la nozione tradizionale di prospettiva nella pittura di paesaggio.

“Trieste Fishing Boat”

Ora il dipinto andrà per la prima volta all’asta, a Londra il prossimo 26 febbraio nella vendita serale di arte impressionista e moderna da Sotheby’s e tra qualche settimana si troverà in qualche museo o a casa di qualche fortunato privato.

 

Giulia Livia

(riproduzione privata)

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore