21.1 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Maltempo, 8mila euro donati dall’Associazione Udinese Club e da Soluzione Italia

10.12.2018 – 11.47 – Si può perdere ma uscire dal campo a testa alta. La Dacia Arena domenica, prima che della sconfitta 1-3 con l’Atalanta, è stata teatro di un nobile gesto della società friulana: la donazione di 8mila euro per supportare la popolazione delle aree regionali colpite circa un mese fa dal forte maltempo.

L’iniziativa è partita in occasione dell’incontro casalingo con il Milan, al termine del quale si contavano già 4000 euro di donazioni, ed è proseguita in Udinese-Roma. Iniziata per arginare le emergenze delle prime ore, la raccolta fondi sarà impiegata per opere di ricostruzione, adeguamento o rifacimento all’interno di un progetto stabilito concordemente con la Protezione Civile regionale e l’assessore competente.

Le donazioni sono state raccolte dai volontari dell’Auc (Associazione Udinese Club), che conta 63 club e circa 8mila iscritti, e da Soluzione Italia (società che ha in gestione i bar dello stadio) nei punti ristoro dell’impianto di Udine, dove i tifosi hanno potuto depositare la loro offerta in apposite cassette Ieri prima del calcio d’inizio è avvenuta la consegna ufficiale dell’assegno a Roberto Riccardi, Vicegovernatore con delega alla Protezione civile, da parte del presidente dell’Auc Daniele Muraro alla presenza presenza del direttore generale dell’Udinese Calcio Franco Collavino e del consigliere regionale Edy Morandini.

“La gran parte della raccolta è avvenuta a margine delle partite Udinese-Milan e Udinese-Roma e subito i tifosi hanno aderito con slancio – ha spiegato Muraro -; contiamo prima di Natale di avere ancora due occasioni per una colletta con l’obiettivo di arrivare alla quota di diecimila euro”

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore