14.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

Concerto di Capodanno – Il Maestro Pedro Halffter Caro dirigerà l’Orchestra e il Coro della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

30.12.2018 – 16.38 – Grande entusiasmo per il Concerto di Capodanno (martedì 1 gennaio alle ore 18.00) proposto dalla Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste: praticamente tutto esaurito il teatro già da sabato scorso, possibili solo ingressi per posti non numerati. “Il programma raffinato e coinvolgente concepito dal Direttore artistico Paolo Rodda” – afferma il Sovrintendente Stefano Pace – “unito alla scelta del Direttore Pedro Halffter Caro, amatissimo dal pubblico triestino, di Pavel Berman, violinista di fama internazionale, e di Olga Dyadiv, giovane soprano, assicurano un Concerto che saprà esaltare l’altissima qualità dei professori d’Orchestra e degli artisti del Coro del Verdi”.

Il programma prevede famosi brani di Wolfgang Amadeus Mozart, Ouverture da Le nozze di Figaro; Gioachino Rossini, “Una voce poco fa” da Il barbiere di Siviglia; Georges Bizet nell’adattamento di Pablo de Sarasate, Carmen Fantasia da concerto per violino e orchestra op. 25; Pablo de Sarasate, Zigeunerweisen per violino e orchestra op. 20; Georges Bizet, “A duex cuartos!” e la Marcia e Coro “Les Voici” da Carmen; Leonard Bernstein, “Glitter and be Gay” da Candide; Manuel de Falla, Danza del molinero (Farruca) e Danza final (Jota) dal balletto El sombrero de tres picos); Alberto Ginastera, Danza dal balletto Estancia, I Los trabajadores agrícolas, II Danza del trigo, III Los peones de hacienda, IV Danza final Malambo. Non mancheranno brani di Giuseppe Verdi e Johann Strauss. “Visto il gradimento ottenuto da questa iniziativa, destinata a diventare un appuntamento fisso nei prossimi anni – ha concluso il Sovrintendente, Stefano Pace – “la Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi ha deciso di proporre la diretta del Concerto di Capodanno sull’emittente televisiva Telequattro, che la diffonderà sull’intero territorio del Triveneto e in streaming.”

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore