9.3 C
Trieste
martedì, 25 Gennaio 2022

2019, Zeno D’Agostino: “Partirà a gennaio Free-este, nuova free zone del Porto”

26.12.2018 – 09.11 – Investimenti e progetti preparati da tempo entreranno “in porto” nel 2019, che si preannuncia un anno cruciale per l’area portuale di Trieste e Monfalcone, quella svolta a lungo perseguita per concorrere alla pari con i grandi porti d’Europa, specie con la possibilità degli investimenti cinesi e l’interesse dell’Ungheria.

Lo annuncia il presidente dell’Autorità Portuale Zeno D’Agostino tramite una video-intervista di fine anno concessa all’ANSA, dove augura ai suoi dipendenti un felice anno nuovo e nell’occasione traccia le previsioni (e speranze) per l’anno venturo.

“Le previsioni del 2019 sono molto buone, perché abbiamo già un porto che continua a crescere, terminal che continuano a crescere, terminal che continuano ad acquisire nuovi traffici, nuovo lavoro, nuova occupazione, non solamente merci che si muovono, ma anche logistica, Free-este, la nuova free zone del Porto, che partirà già a gennaio, tutta una serie di elementi importanti, la componente ferroviaria, la componente intermodale, l’integrazione con gli interporti…”

La conclusione ribadisce quanto già affermato in altre occasioni, ovvero salvo impedimenti di natura “esterna”, dalla politica alla burocrazia, “Il 2019 sarà un anno di svolta”.

Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore