22.1 C
Trieste
martedì, 5 Luglio 2022

Il parlamento europeo dei giovani

05.11.201823.00 Il Parlamento europeo dei giovani (European youth parlament-eyp) è una associazione internazionale di giovani per i giovani. Il progetto è rivolto a tutti gli studenti del terzo e quarto anno delle scuole secondarie di II grado della Repubblica Italiana. Ogni anno EYP coinvolge più di 30.000 giovani cittadini europei in quasi 500 eventi in ogni angolo d’Europa organizzati da oltre 3.000 giovani volontari, facendo così di EYP la più grande associazione europea di educazione non formale alla cittadinanza attiva.
Per partecipare alle sessioni di eyp bisogna passare delle selezioni.

Fedrico Suran, studente del terzo anno del Liceo Scientifico Oberdan di Trieste ce l’ha fatta e in rappresentanza dell’Italia ha preso parte alla prima fase regionale di queste sessioni che servirà poi per selezionare i ragazzi da mandare alle fasi nazionali.

Abbiamo chiesto a Federico di raccontarci qualcosa della sua avventura. Così ci dice: “All’inizio non sapevo bene che cosa aspettarmi. Il primo giorno abbiamo fatto semplicemente teambuilding per conoscerci tra di noi. Questo lavoro ci è servito molto per creare una squadra. Più tardi ci hanno diviso nei vari comitati che analizzavano diverse tematiche. Io ero nel comitato ECON (economy and monetary affairs-economia e affari monetari) e mi sono trovato molto bene.

Rappresentanti del Parlamento europeo giovani
Rappresentanti del Parlamento europeo giovani

E’ stata un’esperienza estremamente interessante perché mi ha permesso di imparare molte cose utili per una futura vita politica, mi ha insegnato a rispettare una precisa procedura per esprimermi, ma allo stesso tempo mi ha insegnato ad informarmi in un modo diverso con fonti alternative e, cosa più importante, ad elaborare soluzioni che vadano bene a tutti. Consiglio questa esperienza a chiunque abbia voglia di mettersi in gioco e abbia voglia di apprendere in modo non formale”.

Non possiamo che ringraziare Federico per questa bella testimonianza e fargli i migliori in bocca al lupo anche perché abbiamo saputo che è stato selezionato per la fase nazionale che si svolgerà in Croazia, a Zara verso gli ultimi giorni di marzo.

 

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore