23.4 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Ruba capi di abbigliamento in due negozi del centro. Ventenne arrestato

24.10.2018-10.20- Arrestato un ventenne, di origine albanese, finito in manette per aver rubato due giacconi presso l’Upim di Corso Italia.

Il fatto sarebbe avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica, quando l’addetto all’anti-taccheggio ha notato il ragazzo fornito di zaino che si apprestava a provare della merce nei camerini. Insospettito dall’atteggiamento del giovane, ha atteso che uscisse dal camerino di prova per controllare l’interno, rinvendo alcuni pezzi del sistema antitaccheggio dei capi. L’addetto alla sicurezza si è quindi apprestato ad inseguire il sospettato che nel frattempo si stava dirigendo all’uscita, per dileguarsi. Mentre i colleghi chiamavano il 112, è riuscito a bloccare il giovane sul marciapiede antistante il negozio, poco prima dell’arrivo della Volante.

Gli agenti durante la perquisizione, hanno trovato all’interno dello zaino del ventenne, due giacconi del valore di oltre 200euro prelevati dall’Upim e due paia di scarpe sportive, merce che si è poi scoperto essere stata sottratta in un precedente furto, compiuto all’interno del negozio Pittarello. È stato sequestrato inoltre un attrezzo multifunzione utilizzato per forzare le placche anti-taccheggio, rinvenuto sempre all’interno dello stesso zaino.

Il giovane è stato quindi arrestato e condotto presso il carcere del Coroneo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore