16.4 C
Trieste
sabato, 1 Ottobre 2022

Dario Carnovale in concerto all’alba al Molo Audace

8.08.2018-12.40- Ultimo appuntamento con gli eventi musicali di TriesteLovesJazz che per il gran finale propone l’esibizione al pianoforte di Dario Carnovale, sul Molo Audace il 12 agosto alle 4.50 di mattina.

Sullo sfondo di una Trieste che si risveglia, sarà protagonista assoluto il pianista Dario Carnovale, che si esibirà senza utilizzare amplificatori di suoni, in un magistrale concerto acustico, per un’atmosfera ancora più suggestiva. L’anno scorso, la stessa iniziativa nonostante il ritrovo alle prime luci dell’alba, aveva riscosso grande successo radunando diverse migliaia di persone tra il Molo Audace e Piazza Unità. Evento che ha anche avuto un seguito considerevole sul web, grazie alla streaming del Piccolo, di oltre 30 mila persone da tutto il mondo.

L’artista palermitano, diplomato in pianoforte e percussioni, ha vinto giovanissimo, durante i corsi estivi di Siena Jazz, una borsa di studio per rappresentare l’Italia e l’associazione Siena Jazz al 17° meeting internazionale della International Association of School of jazz. Nel 2010 vince il premio come miglior solista dell’European jazz contest e con il suo progetto in trio al Barga jazz contest è nominato dalla critica e dal pubblico tra i migliori pianisti del jazz italiano. Nel 2011 inizia la sua collaborazione con uno dei contrabbassisti più importanti del jazz internazionale, Paolino Dalla Porta, prima con il Dario Carnovale Quartet, successivamente con il trio a nome di Dalla Porta. Si è esibito in concerto nei più importanti festival e teatri internazionali, collaborando con nomi importanti della musica italiana e mondiale, come Fabrizio Bosso, Francesco Bearzatti, Paul Jeffrey, Paolino Dalla Porta, Flavio Boltro, Yuri Goloubev e molti altri.

Il concerto è a ingresso libero, pertanto l’organizzazione consiglia al pubblico di arrivare con molto anticipo per poter prendere posto sul Molo, il luogo migliore dove poter apprezzare a pieno il concerto accomodati vicino al pianoforte.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore