8.4 C
Trieste
venerdì, 9 Dicembre 2022

“Molto Cantabile”: duo contrabbasso e pianoforte al Tartini

13.03.2018 – 14.02 – Un viaggio musicale tra i secoli, dai primi anni del ‘700 sino al ‘900 con le composizioni di Giovanni Bottesini, detto il “Paganini” del Contrabbasso: è la premessa intrigante di “Molto cantabile”, il recital del Duo contrabbasso – pianoforte composto da Stefano Sciascia e Davide Giovanni Leonardi, in scena mercoledì 14 marzo, alle 20.30 nella Sala Tartini del Conservatorio di Trieste per i “Concerti inverno – primavera” 2017 – 2018. L’ingresso è libero, previa prenotazione al num. di tel. del Conservatorio.

“Molto cantabile” proporrà pagine musicali di Giovanni Battista Pergolesi, Antonio Vivaldi, Pasquale Mario Costa, Pietro Mascagni, Giacomo Puccini, Vincenzo Bellini e come anticipato, di Giovanni Bottesini. Ci si aspetta dal contrabbassista sottili inflessione elegiache e malinconiche, caratteristiche di tante melodie di Bottesini.

Stefano Sciascia, docente di contrabbasso al Conservatorio Tartini, suona un Contrabbasso Ruggeri del 1700. Ha iniziato gli studi musicali a sedici anni e molto presto ha cominciato a collaborare con le Orchestre della Rai di Torino, con i Solisti Veneti di Claudio Scimone, con l’Orchestra da Camera di Padova e del Veneto, con le quali suona nelle maggiori capitali europee e del mondo. Contemporaneamente si dedica alla ricerca di nuova musica trascrivendola per contrabbasso ed arricchendo così il repertorio solistico per il suo strumento. Nell’agosto 2012 ha tenuto un recital alla Copenhagen Opera House durante la European Bass 2012 Convention e in ottobre dello stesso anno ha suonato la sua composizione “Mantra 22.22” alla Mozarteum University di Salisburgo. Nel giugno del 2013 ha suonato il contrabbasso appartenuto a Sergej Koussevitzky in un recital alla Rochester New York University. Ha composto la colonna sonora del pluripremiato film “Across the River” di Lorenzo Bianchini proiettato in anteprima al Festival di Taormina nel giugno del 2013.

David Giovanni Leonardi, udinese classe 1966, si è diplomato in Pianoforte al Conservatorio di Udine e laureato in Musicologia alla Scuola di Paleografia e Filologia Musicale di Cremona, è titolare della cattedra di Storia della Musica presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine. Svolge attività di pianista in campo cameristico vocale e strumentale ed ha partecipato alla produzione e alla registrazione di dieci CD, cinque dei quali in Duo con il contrabbassista Stefano Sciascia. Dal 1996 svolge il ruolo di pianista accompagnatore ufficiale al Concorso Internazionale di Canto da Camera “C.A. Seghizzi” di Gorizia. Più volte membro di giuria in concorsi di esecuzione strumentale e vocale e di composizione, collabora a livello pianistico e di consulenza musicologica con le più importanti formazioni orchestrali e corali del Friuli Venezia Giulia e con le case discografiche Bongiovanni, Nota, RealSound, RivoAlto e Stradivarius.

spot_img
Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore