Creatività emozionale: i laboratori della scrittrice triestina Cinzia Lacalamita e del goriziano Igor Damilano

02.02.18 | 11.15 – Igor Damilano, nato a Gorizia – scrittore, docente, speaker radiofonico, e Cinzia Lacalamita, nata a Trieste – scrittrice, editorialista, docente e consulente editoriale – sviluppano e propongono attualmente al pubblico degli aspiranti scrittori e degli appassionati di letteratura un’attività molto interessante nel campo dell’espressione artistica: i corsi di scrittura creativa emozionale.

La proposta di Damilano e Lacalamita nasce dall’esigenza a loro manifestata dai lettori stessi. Molto attivi sui Social Network, i due scrittori e docenti si sono resi conto di quanto le persone, nella Società Liquida, si sentano incomprese, non ascoltate, invisibili: a monte c’è una carenza a livello comunicativo, una tendenza a pretendere di diritto l’altrui comprensione senza, però, interrogarsi sul perché di un’eventuale riscontro deludente.

La scrittura emozionale di Igor Damilano e Cinzia Lacalamita insegna ad accogliere l’altro per consentire, poi, di essere accolti; educa all’empatia, al dare valore alle parole; indirizza verso quel tipo di apertura mentale che azzera i pregiudizi e i giudizi di comodo, ossia quelli che affossano il prossimo pur di non assumersi la responsabilità delle proprie colpe o mancanze. I corsi sono rivolti “A chi è disposto ad amare le parole come fossero persone, proprio perché le parole sono destinate alle persone. A chi ha voglia di usare appieno il potenziale della lingua più commovente del mondo, la nostra: siamo poesia, basta volerlo”. Dai corsi si è sviluppato un laboratorio stabile .

[L’intervista completa a Igor e Cinzia su centoParole Magazine]

Oggi vi parliamo di un’attività molto interessante nel campo dell’espressione artistica: i corsi di scrittura creativa emozionale. Per farlo abbiamo deciso di intervistare Cinzia Lacalamita e Igor Damilano, una coppia collaudata tanto nel mondo editoriale quanto in quello didattico.

Igor Damilano è Autore di: Margherita Hack. La stella infinita (Aliberti; Imprimatur, 2013), Solo per i miei occhi (Imprimatur, 2014), Kintsugi. Terra di mezzo (Imprimatur, 2015), Chiamami Anam (Imprimatur, 2016) e Partiamo da qui (Imprimatur, 2017).

Cinzia Lacalamita è autrice di: Daniele. Storia di un bambino che spera (Aliberti, 2009), L’uomo nero esiste (Aliberti, 2010), Volevo un marito (Aliberti, 2012), Margherita Hack. La stella infinita (Aliberti; Imprimatur 2013), Solo per i miei occhi (Imprimatur, 2014), Kintsugi. Terra di mezzo (Imprimatur, 2015) Chiamami Anam (Imprimatur, 2016) e Partiamo da qui (Imprimatur, 2017).

[www.scritturaemozionale.com]